Perdere peso e ritornare in forma dopo le festività

Una volta superate le festività di Natale, il Capodanno, la Pasqua o semplicemente le vacanze arriva il momento di rimettersi in forma e perdere quel paio di chili in eccesso che si sono accumulati a causa delle troppo cibo che inevitabilmente finisce sulle nostre tavole.

Riprendere l’attività sportiva non è semplice, sia nel caso siate degli atleti allenati sia nel caso siate completamente fuori forma, serve forza di volontà e costanza, inoltre per ottimizzare i vostri sforzi può essere molto di aiuto l’utilizzo di un cardiofrequenzimetro che ci permetta di mantenere una soglia di allenamento aerobico: ideale per perdere peso velocemente.

Per un allenamento che ci aiuti a dimagrire nel modo più veloce possibile è importante mantenere i battiti del proprio cuore ad un livello costante, compreso tra il 60/65% e l’80/85% della propria frequenza cardiaca massima, in questo modo il nostro corpo sarà nelle condizioni ottimali per bruciare il maggior numero di grassi possibili.

Il calcolo della Frequenza cardiaca massima (o FC MAX) è abbastanza semplice da fare, basta sottrarre la vostra età al numero 220 (226 per le donne) e otterrete la FC MAX.
Ad esempio se siete un uomo di 40 anni la vostra FC MAX sara pari a 180.

Questo calcolo non è preciso al 100%, ma è basato su una formula universalmente riconosciuta (Formula di Karvonen) che per lo scopo di dimagrire è assolutamente perfetta.
Se invece siete degli atleti professionisti è meglio che voi rivolgiate sempre ad un medico sportivo.

Una volta ottenuta la FC MAX bisogna calcolare le proprie soglie di allenamento aerobico e per farlo basta calcolare 2 semplici percentuali, che però vogliamo dividere in 2 casi:

1: siete completamente fuori forma

Calcolate la soglia aerobica tra il 60% e l’75% della vostra FC MAX

2: siete un minimo allenati

Calcolate la soglia aerobica tra il 65% e l’80% della vostra FC MAX

Dopodiché, qualsiasi siano i valori della vostra soglia aerobica, durante tutto l’allenamento cercate di mantenere i battiti del vostro cuore all’interno di quel range di valori, in questo modo sfrutterete al massimo l’allenamento e diminuirete il tempo necessario per dimagrire.

Per tenere sotto controllo la vostra frequenza cardiaca potete usare un cardiofrequenzimetro che permetta di impostare le soglie di allenamento in modo da essere avvisati (tramite segnale acustico o vibrazione) quando state uscendo dalla soglia aerobica impostata. Tutti i modelli recenti offrono questa funzionalità

Oltre a mantenere la soglia aerobica durante tutto l’allenamento ci sono però alcuni ulteriori aspetti da considerare:

1. la durata dell’allenamento

Se siete completamente fuori forma iniziate ad allenarvi gradualmente fino a riuscire a raggiungere almeno i 30/40 minuti.
Quando avrete poi raggiunto un livello di forma che ve lo permetterà arrivate anche a raggiungere i 60 minuti.

2. la frequenza dell’allenamento

Cercate di allenarvi con una certa frequenza e costanza, se volete dimagrire dovreste allenarvi 3 o 4 volte a settimana.
Non è necessario allenarsi ogni giorno, è meglio dare il tempo al vostro fisico di riposarsi, però non va bene nemmeno allenarsi solo 1 o 2 volte alla settimana, sarebbe troppo poco per ottenere un dimagrimento rapido.
Ricordatevi che più allenati siete e più grassi consumerete durante il vostro allenamento, quindi siate costanti e non mollate anche se all’inizio i risultati tarderanno ad arrivare.

3. l’alimentazione

Per quanto possiate allenarvi molto ricordatevi che una corretta alimentazione è fondamentale per ottenere ottimi risultati.
Cercate di seguire una dieta equilibrata e ricordate che digiunare non è una buona dieta, è necessario alimentarsi correttamente per ottenere degli ottimi risultati.

4. quanto tempo serve per dimagrire

Il tempo necessario per iniziare a dimagrire dipende da diversi fattori: le vostre condizioni fisiche, il vostro metabolismo, la frequenza di allenamento e la vostra età (col passare degli anni il tempo necessario aumenta, soprattutto dopo i 40 anni), io personalmente ho 40 anni e ho bisogno di 2 mesi e mezzo circa per tornare completamente in forma (perdendo 3 chili e riprendendo tenore e massa muscolare).

Tra gli sport che fanno consumare il maggior numero di calorie ci sono:

  • Corsa
  • Ciclismo (o mountain bike)
  • Sci di fondo

Ma qualsiasi sia lo sport che fate, se rispettate le regole che vi abbiamo fornito, i risultati non si faranno attendere!

E tu cosa ne pensi? lasciaci la tua opinione tra i commenti

Lasciaci la tua opinione

Search