Cardiofrequenzimetro: vendita, offerte e recensioni dei migliori modelli

Chi ha sognato almeno una volta di diventare un atleta professionista?

Il Cardiofrequenzimetro è l’oggetto che tutti gli atleti professionisti, o gli aspiranti atleti, devono usare per migliorare le proprie performance sportive. Vi permette di monitorare i vostri battiti cardiaci in tempo reale per ottimizzare la qualità del vostro allenamento e migliorarvi continuamente.

Con il cardiofrequenzimetro avete anche la possibilità di salvare i dati dei vostri allenamenti per monitorare dove dovete migliorare e come farlo.

back to menu ↑

Cos’è un Cardiofrequenzimetro?

Definirlo un orologio con Gps, in grado di monitorare le pulsazioni cardiache grazie alla apposita fascia cardio, può essere riduttivo e non rispecchia l’effettivo valore di questo oggetto, che in realtà è uno strumento fondamentale per riuscire a raggiungere standard sportivi che altrimenti non potremmo raggiungere.

Grazie a questo strumento potrai avere informazioni aggiornate sulla distanza, sulla velocità, sui percorsi effettuati, altitudine, e sulle calorie bruciate.

Quando si sceglie il modello da acquistare bisogna tenere in considerazione i seguenti fattori:

  • Peso: se usate un cardio frequenzimetro fate sport di resistenza (corsa, maratona, nuoto, bicicletta, ..) quindi anche pochi grammi in meno possono fare la differenza
  • Dimensione: allo stesso modo del peso, meno ingombrante è il dispositivo meno ti accorgerai di indossarlo (sia l’orologio che la fascia cardio)
  • Fascia toracica: non tutti i modelli vengono venduti in abbinamento con la fascia cardio, che poi tramite una connessione wireless riesce a rilevare e trasmettere i tuoi battiti cardiaci al dispositivo. Consideralo quando confronti i prezzi, per non avere spiacevoli sorprese alla consegna del tuo nuovo acquisto
  • GPS: solo se hai il Gps incluso nel tuo orologio puoi avere informazioni quali l’altitudine, percorso e il tracciato del tuo percorso nelle mappe

Su IlCardiofrequenzimetro.it puoi trovare tutti i migliori cardiofrequenzimetri in circolazione sul mercato italiano.

back to menu ↑

Alcune offerte sui Cardiofrequenzimetri

Di seguito ti proponiamo alcune offerte  sui migliori modelli attualmente in circolazione

Garmin Fenix 5 Orologio Sportivo, Grigio/Nero

10 new from € 550,00
3 used from € 557,07
amazon.it
599,99
599,00
Free shipping
532,90
Free shipping
Last updated on 21/09/2017 6:44 am

 

back to menu ↑

Quali caratteristiche valutare nella scelta del cardiofrequenzimetro

La scelta del cardiofrequenzimetro giusto non è assolutamente semplice. Si tratta di uno strumento molto importante per chi pratica molta attività fisica e va selezionato con il massimo della cura per evitare errori grossolani.
Vediamo quali parametri devono essere presi in considerazione durante la ricerca di un dispositivo di questo tipo.

back to menu ↑

Cardiofrequenzimetro: di cosa si tratta esattamente?

Un cardiofrequenzimetro costituisce un apparecchio di elevata rilevanza per gli sportivi che praticano attività agonistica, anche se negli ultimi tempi ha iniziato a diffondersi anche tra coloro che si allenano per puro diletto.
Chi ama fare sport non può fare a meno di tale apparecchio, che serve soprattutto per una corretta misurazione dei battiti cardiaci nell’arco di un minuto, nota anche con la denominazione di frequenza cardiaca.
È costituito da una fascia da inserire all’altezza del torace e da un oggetto da polso molto simile ad un orologio che però è in grado di monitorare l’attività fisica minuto per minuto, rendendo più semplici le varie sessioni di allenamento.

In questo modo ogni esercizio viene eseguito in massima sicurezza, riducendo al minimo i rischi di eccesso e calibrando il giusto volume di sforzo in base all’obiettivo finale, che può essere:

  • la perdita di peso e l’acquisizione di un fisico più tonico
  • il miglioramento delle proprie performance
  • la preparazione accurata ad una gara agonistica.

 

back to menu ↑

Le sue caratteristiche tecniche

Uno dei veri punti di forza di un cardiofrequenzimetro è rappresentato dalle sue dimensioni piuttosto limitate con il fine di essere portato dovunque senza alcuna fatica e nessun peso eccessivo.

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche del prodotto, va effettuata una prima distinzione. Esistono infatti esemplari basilari a basso costo, che misurano soltanto la frequenza cardiaca e sono ideali per chi è alle prime armi.

Chi vuole invece raggiungere uno step superiore, dovrebbe affidarsi ad un apparecchio un po’ più tecnologico, capace di implementare una maggiore quantità di funzioni. Tra queste, bisogna segnalare il cronometro e il chip per conteggio dei passi. Infine, non si può tralasciare l’importanza derivante dalla quantità di calorie bruciate in tempo reale, con la chance di monitorare la propria dieta.

 

back to menu ↑

Cosa prendere in considerazione per il suo acquisto

Di cosa bisogna tenere conto quando si ha intenzione di acquistare un cardiofrequenzimetro? Prima di tutto, è necessario dare un’occhiata alla sua autonomia dichiarata.

Un cardio con installato un sistema GPS dovrebbe funzionare per più ore consecutive possibile, in base alla durata media dei vostri allenamenti, per evitare che si scarichi durante le vostre sessioni. Considerate che i modelli di ultima generazione arrivano a durare parecchie ore, ma controllate le recensioni degli utenti perché a volte i produttori sono un po’ troppo generosi nella definizione della durata.

La lettura dello schermo deve essere molto semplice e questo obiettivo viene assolto grazie all’introduzione di un’interfaccia grafica rapida ed intuitiva, con l’opportunità di verificare le pulsazioni in un attimo e senza troppa fatica. Inoltre la qualità dello schermo è molto importante per evitare che in condizioni di luce forte i dati non siano leggibili (come succedeva soprattutto in passato con alcuni schermi degli smartphone)

La frequenza massima e minima non deve richiedere molto tempo per essere impostata, e lo stesso vale per il collegamento ai satelliti GPS. La scelta di un modello con tasti fisici o touchscreen è dettata da parametri soggettivi, così come l’introduzione della fascia toracica dipende dalle esigenze dell’atleta che intende farne uso o meno.

Infine, non bisogna dimenticarsi della resistenza all’acqua del cardio. Chi ne ha la necessità, può trovare un modello in grado di funzionare anche sott’acqua senza alcun problema. In caso contrario, può essere sufficiente un cardiofrequenzimetro in grado di resistere alla pioggia e al sudore.

 

back to menu ↑

Dove comprare un prodotto di questo genere e quali sono le marche più note

Dove acquistare un cardiofrequenzimetro? Chi si accontenta di un modello qualsiasi può trovare lo strumento desiderato anche in un supermercato o in un centro commerciale. Ovviamente però, chi desidera un modello specifico deve rivolgersi ai negozi di settore, incentrati sugli articoli sportivi in generale.

Dalla tipologia ai materiali, dalle dimensioni alla quantità di visuale, tutti i parametri sono presi in considerazione. Ed è anche possibile richiedere l’esemplare più adatto presso i rivenditori online più in voga del momento, come ad esempio Amazon. Le possibilità di trovare sconti vantaggiosi e promozioni da non perdere non mancano.

Infine, un elemento da mettere in evidenza riguarda le marche di cardio più diffuse in commercio. Chi non ha intenzione di spendere molto, può acquistare un modello appartenente alla linea Geonaute, ma i veri dominatori del mercato sono i Polar (molto gettonati dagli appassionati) e i Garmin (considerati i leader sul mercato). Quest’ultima azienda è molto rinomata per quanto riguarda il settore dei navigatori e si cimenta al meglio anche nella produzione di cardiofrequenzimetri.

Search